SUBITO UNA COMMISSIONE PER MONITORARE LE PROCEDURE DI EVACUAZIONE

Postato il Aggiornato il

1-prova-evacuazione-terremoto-02

Alle 9.28 di questa mattina si è registrata un’ennesima scossa di terremoto distintamente avvertita nel nostro territorio. Questa volta, purtroppo si è verificata in orario scolastico e ciò ha portato all’evacuazione di numerose scuole.

Gli esperti sono concordi nell’affermare che, ad oggi, non è possibile prevedere scientificamente i terremoti e, pertanto, l’unica arma che abbiamo a disposizione è la prevenzione.

 

La scossa di questa mattina potrebbe essere il banco di prova per testare l’efficienza dei nostri sistemi di sicurezza all’interno degli edifici scolastici nonché delle procedure di evacuazione.

 

Pertanto chiediamo che sia convocata, nel più breve tempo possibile, una Commissione di Vigilanza per controllare e monitorare il funzionamento delle predette procedure (compresi i tempi di evacuazione).

 

Ovviamente sarà necessario, inoltre, controllare approfonditamente se tutte le scuole sono state e evacuate contemporaneamente.

 

Tutto ciò servirà a rafforzare la consapevolezza di risiedere in un territorio sismico e prevenire, in futuro, episodi di panico in occasione di scosse sismiche.

 

Fabio Berardini

Movimento 5 Stelle Teramo

Annunci