TERAMO – CONSULENTI A “CHIAMATA DIRETTA”

Postato il Aggiornato il

CHI HA VALUTATO IL CURRICULUM DEL CONSULENTE SUI DERIVATI?

nomina

Il Comune di Teramo, con Delibera di Giunta n° 517 del 11/12/2015 ha deciso, finalmente, di sottoporre a valutazione giuridica due contratti derivati “plain vanilla”, dal valore di circa 16 milioni di euro, ad un esperto del settore.

Nonostante già da diverso tempo la giurisprudenza abbia individuato ipotesi di nullità riguardo a queste forme contrattuali, in ragione dell’indeterminatezza dell’oggetto, il Comune di Teramo in questi anni ha solo perso tempo anziché rivolgersi subito a degli esperti.

Se la volontà del Comune di liberarsi da questi onerosi contratti derivati, stipulati dall’allora Sindaco Gianni Chiodi, che peseranno sulla collettività per circa 400.000 euro annui fino al 2026, è sicuramente una notizia positiva, dall’altra parte non possiamo non sottolineare come le procedure per l’affidamento degli incarichi di consulenza siano sempre molto oscure.

Nella Delibera infatti si legge che “l’Avv. Duilio Manella (…) si è dichiarato disponibile ad accettare l’incarico di consulenza ed assistenza di questo Ente”.

– Perché il Comune continua a scegliere i consulenti senza la pubblicazione di una selezione pubblica?

– In base quali requisiti vengono scelti i consulenti?

– Chi ha valutato il curriculum dell’Avv. Manella visto che il nostro ufficio legale si dichiara assolutamente privo delle competenze necessarie in materia di derivati?

– Perché si fa sempre ricorso a procedure assolutamente non trasparenti per la nomina dei consulenti?

Queste domande sono ovvie e imprescindibili per il buon andamento della macchina amministrativa ma spesso rimangono prive di risposta, confermando sempre più la volontà politica di assoluta arbitrarietà nelle nomine.

Continuiamo a chiedere con forza che, nel caso sia necessario nominare dei consulenti, venga emanata una selezione pubblica. In questo caso riteniamo fosse necessario coinvolgere anche la facoltà di giurisprudenza di Teramo per la valutazione delle personalità adatte visto si tratta di un argomento delicato ed importante per il Comune di Teramo.

Fabio Berardini

Movimento 5 Stelle Teramo