IL PD ELOGIA BRUCCHI PER IL SUO OPERATO

Postato il Aggiornato il

CREDIBILITA’ ZERO PER IL PD TERAMANO 

53ccc9f1a973a_e

“Per i nemici le leggi si applicano, per gli amici si interpretano (e si derogano)”.

È proprio secondo questo principio che il Governatore Luciano D’Alfonso, durante un incontro con il Sindaco Brucchi, ha deciso di autorizzare una proroga della rendicontazione fino a fine Marzo riguardo tre Pisu fondamentali per la Città di Teramo.

Il PD teramano è totalmente nel caos. Si susseguono comunicati stampa tra l’ex candidato Sindaco, Manola Di Pasquale, e gli altri consiglieri comunali. Grazie a questo intervento del Governatore abruzzese, viene confermato l’azzeramento di qualsiasi credibilità del PD come forza di opposizione comunale.

Come faranno ora i consiglieri del PD a criticare Brucchi sulla rendicontazione? Come faranno a chiedere spiegazioni?

Ovviamente dovranno chinare la testa ed osservare un rigoroso silenzio poiché D’Alfonso è venuto a Teramo addirittura per complimentarsi con il Sindaco Brucchi del suo operato. Una situazione davvero imbarazzante e paradossale.

Il Movimento 5 Stelle, invece, si conferma l’unica vera forza di opposizione e richiederà immediatamente informazioni, in sede regionale, circa le rendicontazioni del Comune di Teramo e del perché sia intervenuta questa deroga così benevola.

È giunta oramai al termine la finta opposizione del PD teramano.

Fabio Berardini

Movimento 5 Stelle Teramo

 

Leggi gli articoli su CERTASTAMPA

ARTICOLO 1 – CLICCA QUI

ARTICOLO 2 – CLICCA QUI

Annunci